asimbonanga mandela

Addio a Mandela – Asimbonanga


Il canto Asimbonanga è dedicato a Nelson Mandela, imprigionato per 26 anni a Robben Island, a largo di Città del Capo: è un inno alla sua liberazione, emblema della lotta anti-apartheid in Sud Africa. Il testo è un mix di Zulu e inglese (atto fortemente provocatorio al tempo dell’apartheid). Il coro veniva cantato da gruppi multirazziali, composti di bianchi e neri, emblema di fratellanza.

Asimbonanga – Non abbiamo visto

Asimbonanga Asimbonang’ uMandela thina Laph’ekhona Laph’ehleli khona Oh the sea is cold and the sky is grey Look across the Island into the Bay We are all islands till comes the day We cross the burning water Asimbonanga Asimbonang’ uMandela thina Laph’ekhona Laph’ehleli khona A seagull wings across the sea Broken silence is what I dream Who has the words to close the distance Between you and me Asimbonanga Asimbonang’ uMandela thina Laph’ekhona Laph’ehleli khona

Traduzione in Italiano

Non lo abbiamo visto Non abbiamo visto Mandela nel luogo in cui si trova nel luogo in cui lo tengono prigioniero Oh il mare è gelido e il cielo è grigio Guarda attraverso l’Isola verso la Baia Noi siamo tutte isole finchè verrà il giorno in cui attraverseremo le acque ardenti Non lo abbiamo visto Non abbiamo visto Mandela nel luogo in cui si trova nel luogo in cui lo tengono prigioniero Un gabbiano vola sul mare Sogno che si rompa il silenzio Chi possiede le parole per colmare la distanza tra noi? Non lo abbiamo visto Non abbiamo visto Mandela nel luogo in cui si trova nel luogo in cui lo tengono prigioniero (Aggiunta) Non lo abbiamo visto Non abbiamo visto nostro fratello nel luogo in cui si trova nel luogo in cui è morto Hey tu! Hey tu e anche voi, quando arriveremo a destinazione?


 Segui il link per scaricare lo spartito.


Flash Mob

Il coro gospel di Soweto in Sudafrica onora la memoria di Nelson Mandela organizzando un flash mob e cantando “Asimbonanga” (Non abbiamo visto), pezzo scritto per la liberazione di Mandela da Johnny Clegg.