correggere la voce nasale

Correggere la voce nasale: esercizi


Un problema frequente in chi ha una voce nasale è la posizione in avanti della mandibola. Questa favorisce la percezione di un suono più brillante all’orecchio del cantante, motivo per cui molti sono portati a mantenere questa posizione. La mandibola in avanti provoca una retrazione della lingua e  la chiusura della gola, favorendo la voce nasale. La mandibola deve riposizionarsi indietro dopo ogni consonante!

Esercizi per la morbidezza e la mobilità della mandibola.

  • Cantate dei rapidi gnam, gnam, gnam, gnem, gnem, gnem, gnim, gnim, gnim, etc…
  • Vocalizzate con la semivocale [ j ], aiaiaiaiai eieieieie oioioioioi etc…

Cercate di ottenere un buono spazio faringeo per ogni vocale; per le «o», arrotondate le labbra.

Gli esercizi indicati in questo articolo sono solo alcuni degli esercizi possibili per liberarsi da una eccessiva voce nasale e per ottenere una una corretta gestione del mezzo vocale.