O capo insanguinato Bach - spartito SATB Passione secondo Matteo
220
post-template-default,single,single-post,postid-220,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,paspartu_enabled,paspartu_on_top_fixed,paspartu_on_bottom_fixed,qode_grid_1200,vss_responsive_adv,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-11.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1,vc_responsive

O capo insanguinato Bach – Passione Secondo Matteo

o capo insanguinato

O capo insanguinato Bach – Passione Secondo Matteo


O capo insanguinato: il brano

Se per molti il termine Passione è sinonimo di calvario, nella sua opera Passione Secondo MatteoBach preferì meditare il momento stesso della morte del Cristo. L’ opera, vasta e complessa, sia in termini musicali che vocali, si caratterizza per la scelta del compositore di utilizzare quello che i musicisti chiamano “doppio coro”. Ispirandosi ad una consuetudine già in voga dal ‘500, Bach utilizzò questo espediente per  potenziare l’impatto emotivo del brano.Un coro rappresentava gli ebrei ed i sacerdoti del Sinedrio; l’altro coro, i  seguaci di Cristo. Le parti corali altamente drammatiche erano eseguite dai due cori insieme. I personaggi più importanti erano affidati ad elementi solistici. Le voci e l’ accompagnamento si diramavano da punti differenti della chiesa creando quindi un effetto particolarmente suggestivo. L’opera nel suo complesso  si compone di 13 corali, tra cui il brano “O capo insanguinato”.


Ascolta i video con la parte per singole voci

“O Haupt voll Blut und Wunden” Passione secondo Matteo per singole voci (soprano, tenore, contralto, basso).


O capo insanguinato: il testo in italiano

Signore, dolce volto di pena e di dolor! Oh! Volto pien di luce colpito per amor. Avvolto nella morte perduto sei per noi. Accogli il nostro pianto, o nostro Salvator.

O capo insanguinato del dolce mio Signore, di spine incoronato, trafitto dal dolor. Perché son sì spietati gli uomini con Te? Ah! Sono i miei peccati! Gesù, pietà di me!