vocalizzi

Vocalizzi di Thea



Vocalizzo7: Legato thirds

putten-07.mp3

La mandibola è rilassata. La punta della lingua è appoggiata ai denti inferiori.

Sentite la differente posizione tra le vocali.

Posizionate le labbra un po’ come se alitaste su una lente degli occhiali.

 


Vocalizzo 8: Triplets

putten-08.mp3
Siate consapevoli della differente attività dei muscoli addominali tra il salire e scendere le triplette.

Dovete sostenere di più mentre salite!


Vocalizzo 9: Triplets to the third, sempre legato

Muovete solo la punta della vostra lingua, non la mandibola, lentamente e prendete fiato dove necessario.

Quando riuscite ad ottenere un bel legato nelle triplette, accelerate.

Se eseguite l’ esercizio correttamente, riuscirete a cantare la frase in un solo fiato.

In questo esercizio di triplette state esercitando il legato, l’economia nel respiro e il rilassamento della mandibola.


Vocalizzo 10: Triplets to the fifth

Mentre l’esercizio 9 è per principianti , il 10 è per i cantori più esperti.

Importante: inspirate lentamente, “sorseggiando” l’aria attraverso i denti.

Cantate le triplette in modo uniforme.


11.Economic breathing

putten-11.mp3Respirate molto lentamente, sorseggiando l’aria attraverso i denti. Riempite i polmoni completamente.

Se state facendo bene, le spalle non si sollevano, mentre avvertirete una sensazione di riempimento sotto le ascelle.

Contate nella vostra lingua madre d’un fiato fino a dieci.

Cantate veloce e legato.

Contate le ripetizioni sulle dita. Provate ad eseguire dieci ripetizioni (con un solo respiro).


Vocalizzo 12: Exercise for the tongue and relaxed jaw

putten-12.mp3
Esercitatevi anche con No, Nu, Ni, Ne. Anche con La, Le, Li, Lo, Lu.

Sentite la differente posizione della lingua tra la N e la L.

Prendete come esempio la L e la sua bassa pressione, per eseguire la N.

Eseguite questi esercizi crescendo ogni volta di un semitono.