vocalizzi

Vocalizzi di Thea



Vocalizzo 14: Exercise for tongue and lips

putten-14.mp3Cantate legato come nel canto gregoriano.

Pronunciate le vocali in modo chiaro.

Non fate la M e la N troppo nasali.


Vocalizzo 15: Exercise for velocity

putten-15.mp3

Eseguite questo esercizio rilassati come quando si parla. Cantate chiaro e sottovoce, in modo che la voce non si fissi.

Usate anche i suoni Ni , Na e No . La Ni non dovrebbe suonare nasale.

Lasciate lavorare la punta della lingua, per trasformare la ‘n’ in ‘ni’.

La lingua dovrebbe essere piatta e rilassata (anche nella parte posteriore), come quando bevete.

Lo spazio aperto tra i denti non deve cambiare mentre cantate questa scala.


Vocalizzo 16: The liptrill

putten-16.mp3Imitate il suono di una macchina giocattolo o di un cavallo che “sbuffa”. Come per dire: “Bwrr, che freddo! ”

Producete questa ‘r’ con la bocca non con la gola.


Vocalizzo 17: Staccato & legato

putten-17.mp3

Lasciate andare le O e le A velocemente.

Mantenete le labbra sempre rilassate.

 


Vocalizzo 18: Fast m’s

putten-18.mp3Questo esercizio è  un perfetto riscaldamento.

Dopo questo, sarà più facile pronunciare le parole velocemente.

 


Vocalizzo 19: Voiced consonants -m – ng

putten-19.mp3Respirate attraverso il naso. Mantenete la O dietro le labbra, come nello sbadiglio con la bocca chiusa.

Non premete sulla M con il respiro, ma lasciate che vibri delicatamente.

Utilizzate parole di una sola sillaba che inizino con una M.

Cantate l’esercizio anche con Ng al posto della m, mantenendo la bocca leggermente aperta.

Anticipate sulla vocale: pensate alle oo prima di cantare ‘moon’.